I wish – il tag dei desideri

  
Trattasi di novità, per me, che il mio non è che possa essere annoverato tra i blog più frequentati.

Ricevo (pochi minuti or sono) una notifica di un tag. Intanto ho dovuto capire su quale dannato social fossi, poi ho compreso di essere nel mio amato WordPress ed ho sorriso davanti al tag-gioco.

(Oggettivamente ed onestamente trovo anche un sacco figo aver avuto una nominations, che pur aborrendo canale 5 dal grande fratello in poi, sempre ne sono osmoticamente influenzata).

Se potessi esprimere un desiderio.

Mmmm. Interessante.

Non mi capita spesso. Ieri era il mio compleanno e l’ho fatto (e spero proprio si avveri) e quindi non posso svelarlo. 

Desidero, desidero, desidero.

Desidererei desiderare.

E che tutti lo facessero. Mi piacerebbe che ogni singolo abitante qui, di questo piccolo mondo incantato, potesse soffermarsi e desiderare. Anche una cosa banale. Non importa. Esperire un bisogno mentale che possa diventare fisiologico e tradursi in azione.

Comprare un libro. Andare a letto presto. Vedere quel film. Qualcosa di piccolo, però. Un obiettivo realizzabile a medio termine (se no si chiama chimera). 

Ecco desidero questo. I wish this. 

Qualcosa che si realizzi nell’arco di 15 giorni.

E mi piacerebbe proprio molto (ma proprio proprio proprio assai) capire quale sia (o sarebbe) il vostro obj a medio termine.

Ah, i tag: 

Avvocatolo

Tuttotace

Famiglia Componibile

321clic

Eli

Suzieq

Internettuale

oddio…. Ma chi scelgo adesso????? Tutti i miei 187 followers? ( eh si… Sono aumentati!!!!)

Mi sa (ma mi sa eh) che non ho ben capito il gioco del tag, ma mi son tanto divertita a scrivere qualche sciocchezza e ad intrattenermi con voi.

Torno a leggere che sto finendo il libro e poi vi devo ammorbare con la emo-recensione!

Nazaria.

Annunci

29 pensieri su “I wish – il tag dei desideri

    • Ho pensato a due milioni di risposte, che, si sa, prenderti un po’ in giro è tanto divertente.
      Avrei voluto chiederti di definire notte, desiderio e, soprattutto, lampada. E chiederti genere, numero e caso dello sconosciuto.
      Però, dopo qualche secondo di assoluta incapacità a buttar giù qualcosa (e silenzio interiore) mi sono resa conto che stavo sorridendo. Un sorriso strano. Di quelli che partono piano e poi esplodono, dopo.
      Una domanda. Una sola. Puoi non rispondere.
      L’obiettivo era a breve termine, ricordi? Una manciata di giorni. Un paio di settimane al massimo.
      Bella idea questo I wish.

      Liked by 1 persona

  1. Secondo me, il gioco non funziona così come l’hai impostato tu … appena arrivata un paio di mesi fa, sono stata “nominata” diverse volte e c’era tutta una trafila da fare (ringraziare chi ti ha nominato, riportate chi l’ha inventato, rispondere alle domande, nominare altri blogger, ecc) … alla fine ho partecipato ad uno solo dei tag, interrompendo gli altri, persino il Liebster Award … anche un po’ per pigrizia, credo … ma non mi entusiasmano questi giochi … oltre che pigra sono anche un po’ trasgressiva in fatto di “regole”, non sempre sopporto il doverle rispettare … un lato negativo, forse, ma che ce posso fa’ … sono fatta così … Ciao, buona notte 😀

    Liked by 1 persona

      • Ah il tuo obj assomiglia ad uno dei miei: finire di leggere il racconto a puntate di tale orso non so che (ma perché il nick, se posso, eh che qst son domande come gli anni alle signore con il rossetto troppo acceso e la maglia leopardata).
        Bel
        Desiderio
        Davvero.
        Il nulla. Auspicabile in molte situazioni. Del tutto sconosciuti ai più!!!!!

        Liked by 1 persona

      • Quel tale orso è uno sfaccendato 😀
        Nick? Non nego mai a nessuno la domanda del perché. Domanda di riserva? 😀
        Spiegazione quando ho scelto il nick, otto anni fa, orsobianco e whitebear erano impegnati, Ho ripiegato su quello attuale, che ho tramandato di piattaforma in piattaforma. PerchP Orso Bianco? Due motivi : vapelli candidi, da una vita, e carattere un po’ riservato e un po’ scontroso, come un orso.
        Come vedi anche se posso assomigliare alle signore con rossetto troppo acceso e maglia leopardata ho risposto :F

        Liked by 1 persona

      • (Che ne so non si sa mai che uno c’ha un motivo sssssegreto!!!)
        “New” alleggerisce l’immagine di queste vette americane innevate tipo pubblicità Malboro! (Scherzo).
        Bel nick. Avevo immaginato larga parte. Aggiungerei animo gentile. Rude a tratti, ma gentile.

        Liked by 1 persona

  2. Carissima! Scusa arrivo adesso ma qui siamo da una settimana senza corrente elettrica e ricarico il telefono ogni tanto 10 minuti in macchina, non riesco a rimanere in pari con la lettura dei blog :((
    Grazie per la nomination e meno male che non bisogna farlo come ‘da regole’, non ce l’avrei fatta 😀
    Il mio desiderio, che si avveri a brevissimo, è che torni la luce!
    E poi che da oggi al 14, giorno in cui saluterò il mio bimbo per lunghe due settimane :(, passiamo tutti dei giorni sereni e felici. Speriamo! Ti abbraccio forte e grazie ancora. Hai scritto un bellissimo post di cui condivido ogni desiderio. ❤️

    Liked by 1 persona

    • È che proprio tutta quella quella storia dei tag è più grande di me!
      Così svicolo.
      Bello il tuo desiderio. Tutti e due, in realtà. Il primo, perché noi del blog troppo senza te non ci sappiamo stare. Il secondo. Beh. La dolcezza si commenta da sola. Un cari abbraccio e speriamo nella corrente elettrica sempre!!!!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...